Generali Real Estate riqualifica a Milano The Corner

copyright Stefano Anzini

L’immobile, di proprietà del Fondo Mascagni gestito da Generali Real Estate SpA Società di gestione del risparmio (GRE SGR), è stato completamente ripensato e rinnovato. Ospiterà le sedi di alcune realtà di primo piano tra cui Versace e FC Internazionale
Milano – Generali Real Estate S.p.A. SGR ha completato, per conto del Fondo Mascagni, la riqualificazione di The Corner.
L’immobile – costruito da Generali negli anni ‘70 all’angolo tra due importanti direttrici urbane quali viale della Liberazione e viale Melchiorre Gioia – è stato completamente ripensato e rinnovato, su progetto dello studio Atelier(s) Alfonso Femia (AF517), in linea con una delle aree urbane più dinamiche e moderne d’Europa, Porta Nuova.
Il risultato è un immobile con due nuove terrazze, una nuova hall di ingresso e nuovi spazi di lavoro moderni e flessibili, arricchiti da aree multifunzionali a supporto del comfort di lavoro e della contaminazione professionale. Impianti e finiture sono ai livelli più alti dello stato dell’arte, con la certificazione LEED Gold ‘Shell & Core’ attualmente in corso.
L’edificio sarà occupato dal nuovo quartier generale a Milano di Gianni Versace SpA e di FC Internazionale, e continua ad essere sede anche dell’agenzia Generali Leonardo Assicurazioni.
Il progetto di rigenerazione urbana di The Corner ha vinto il premio THE PLAN AWARD 2019 nella categoria “Renovation – Future”, un riconoscimento di qualità nei settori dell’architettura, design e urbanistica.
Generali Real Estate restituisce quindi al patrimonio immobiliare del Gruppo Generali oltre 23.000 mq di nuovi uffici nel cuore di un polo direzionale che – assieme a CityLife – sta cambiando lo skyline della città di Milano ed il flusso delle sue attività economiche.